Provincia autonoma di Trento

#RIPRESATRENTINO - CREDITO

Finanziamenti (con contributi in conto interessi) a sostegno della liquidità per gli operatori economici che hanno subito un impatto negativo in conseguenza del perdurare dell’emergenza sanitaria COVID-19. Protocollo ter. Presenta domanda entro il 31 dicembre 2021.

IN COSA CONSISTE

Si tratta di misure messe in campo nell’ambito dello schema di Protocollo d’Intesa ter tra Provincia autonoma di Trento, Cassa del Trentino S.P.A., Banche, Intermediari finanziari, Fondo Strategico del Trentino Alto Adige e Confidi. Il nuovo Protocollo ter è stato approvato con Deliberazione della Giunta provinciale n. 1560 del 17 settembre 2021.

Questo strumento, volto a sostenere la liquidità degli operatori economici colpiti dal prolungamento dell’emergenza COVID-19, prevede in particolare l’attivazione di linee di finanziamento “Plafond Ripresa Trentino” a tasso fisso per i primi 24 mesi, che potranno essere rimborsate in un’unica soluzione alla scadenza del 24° mese, fatte salve le eventuali opzioni di allungamento nel rispetto della durata massima prevista da ciascuna linea. Le linee di finanziamento “Plafond Ripresa Trentino” sono assistite da un contributo provinciale in conto interessi.

 

CHI PUÒ ACCEDERE AI FINANZIAMENTI “Plafond Ripresa Trentino”

Se sei in possesso dei requisiti previsti, puoi presentare una sola domanda per attivare un finanziamento a valere sul Protocollo ter e per richiedere il relativo contributo provinciale.

Puoi presentare domanda anche se hai già ottenuto un finanziamento in virtù del Protocollo approvato con DGP 392/2020 e in virtù del Protocollo bis approvato con DGP 2278/2020. A differenza del Protocollo bis, non sono previste domande integrative pertanto rimangono fermi i limiti complessivi delle linee di finanziamento “Plafond Ripresa Trentino” disciplinati dal Protocollo ter.

Verifica i requisiti di accesso e le caratteristiche delle linee di finanziamento sul sito dedicato #RIPRESATRENTINO.

Attenzione:  completata la verifica formale dei requisiti,  sarà l’ente finanziatore a valutare, nell’ambito della propria istruttoria, la concessione del finanziamento e del relativo ammontare.

   

L’AMMONTARE DEL CONTRIBUTO

Il contributo, che ti consentirà di abbattere in tutto o in parte gli oneri finanziari derivanti dall’attivazione del finanziamento, verrà calcolato in base all’importo della linea di finanziamento "Plafond Ripresa Trentino" concessa dall'istituto bancario: per ciascuna linea sono infatti previsti diversi tassi massimi.

Detassazione contributi

I contributi non sono soggetti alla ritenuta del 4% normalmente prevista per i contributi alle imprese.

Maggiori informazioni

   

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Anche attraverso un tuo delegato, a partire dalle ore 12 del 28 settembre 2021 e fino alle ore 12 del 31 dicembre 2021 puoi presentare una sola domanda per attivare un finanziamento “Plafond Ripresa Trentino”, in virtù del Protocollo ter approvato con DPG 1560/2021.

Attenzione: la domanda di finanziamento con la contestuale richiesta di contributo provinciale può essere presentata unicamente tramite il sistema di autenticazione SPID (Sistema Pubblico per l'Identità Digitale).

Richiedi SPID

   

VAI AL SITO DEDICATO

Per informazioni più dettagliate sulle caratteristiche della misura e per accedere alla Piattaforma per presentare domanda, consulta il sito #RIPRESATRENTINO dove potrai trovare anche una sezione dedicata alle FAQ.

Vai al sito #RIPRESATRENTINO

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies