Provincia autonoma di Trento

BONUS VACANZA IN TRENTINO

IN COSA CONSISTE

Si tratta di un incentivo alla vacanza che consiste in un bonus di 50 euro a persona pagante per un soggiorno di almeno 3 notti, il quale raddoppia a 100 euro a persona pagante se il soggiorno è di almeno 7 notti.

 

I REQUISITI PER ACCEDERE AL BONUS 
  • essere residenti in provincia di Trento
  • aver soggiornato per almeno 3 notti in una struttura ricettiva in Trentino, ad eccezione degli appartamenti privati (alloggi per uso turistico), tra il 1° luglio e il 30 novembre 2020.

 

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Puoi presentare la domanda di bonus entro e non oltre il 10 dicembre 2020.

Attenzione
Prima di compilare la domanda di bonus procurati la marca da bollo di 16,00 euro. Dovrai inserirne gli estremi nella domanda.

Per ottenere il bonus, segui questi passi: 
PASSO 1

VERIFICA SE HAI I REQUISITI

- Sei residente in Trentino?

- Hai effettuato una vacanza di almeno 3 notti in una struttura ricettiva della provincia di Trento tra il 1 luglio e il 30 novembre 2020?

PASSO 2

ACCEDI ALLA PIATTAFORMA PER FARE DOMANDA

Per accedere alla piattaforma puoi:

  1. utilizzare le credenziali  SPID , oppure  CNS / CPS  attiva
  2. oppure, se non hai SPID/CNS/CPS, potrai comunque accedere e richiedere il bonus (dovrai allegare un documento di identità).

L’accesso alla piattaforma è disponibile in fondo a questa pagina.

PASSO 3

COMPILA LA DOMANDA

Una volta avuto accesso alla piattaforma:

- inserisci i tuoi dati

- identifica la struttura in cui hai soggiornato ricercandola nell'elenco a discesa presente nel modulo di domanda

- indica, se del caso, i dati (nome e cognome e codice fiscale) delle altre persone residenti in Trentino che hanno soggiornato con te, se queste persone sono incluse nel medesimo documento fiscale (fattura/ricevuta fiscale)

- inserisci gli estremi della marca da bollo

PASSO 4

ALLEGA COPIA DEL DOCUMENTO FISCALE

Sul documento fiscale (fattura/ricevuta fiscale) devono essere indicati:

  • denominazione, indirizzo e Partita Iva/Codice Fiscale della struttura ricettiva;
  • la data di arrivo e di partenza, o in alternativa il numero di notti del soggiorno;
  • nome, cognome e Codice Fiscale dell'intestatario della fattura/ricevuta fiscale;
  • numero degli ospiti paganti cui la fattura/ricevuta fiscale si riferisce
  • quietanza di pagamento

Attenzione
Se nel tuo documento fiscale manca qualche elemento, allega anche l'attestazione del gestore della struttura ricettiva per i dati mancanti. L'attestazione può essere resa su carta intestata della struttura ricettiva con timbro e firma dell’attestante, oppure tramite e-mail inviata dalla casella di posta certificata della struttura ricettiva al richiedente, da scansionare e allegare alla domanda.

Se hai effettuato una vacanza in gruppo (non familiari) ed è stata emessa un'unica fattura/ricevuta fiscale, dovrai allegare anche la dichiarazione sostitutiva e i documenti d’identità degli altri partecipanti.  Scarica qui  la dichiarazione sostitutiva da compilare per ogni partecipante, firmare e allegare alla domanda.

PASSO 5

INVIA LA DOMANDA

Riceverai conferma dell’avvenuto invio della domanda.

Hai dubbi?

Consulta le FAQ

ACCEDI ALLA PIATTAFORMA PER FARE DOMANDA

Accedi utilizzando le credenziali SPID, oppure CNS/CPS attiva:

Accedi con SPID o CPS/CNS

Se non hai SPID/CNS/CPS, accedi di seguito (dovrai allegare un documento di identità):

Accedi senza SPID/CPS/CNS

RIFERIMENTI DI LEGGE

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies